Gli eventi CEIS a Màt – Settimana della salute mentale

Torna Màt – Settimana della salute mentale, manifestazione promossa dal Dipartimento di salute mentale e dipendenze patologiche dell’AUSL di Modena caratterizzata da dibattiti, conferenze, eventi artistici e culturali per sensibilizzare sui temi della salute mentale e per la lotta al pregiudizio e allo stigma che gravano su chi soffre di disagio psichici. Come tradizione, il Gruppo CEIS sarà protagonista con numerose iniziative.

 

Questi gli appuntamenti CEIS nel Modenese.

 

La residenza apre alla cittadinanza e condivide parte dell’esperienza di operatori e utenti impegnati nei percorsi di cura volti alla recovery. Si vuole essere protagonisti, fare sentire le proprie voci, narrare i sogni e le speranze. La giornata sarà animata da interventi musicali e di narrazione a cura degli utenti della residenza. Le finalità sono: aprire la residenza alla città, condividere con operatori, amici, volontari e la cittadinanza i temi che riguardano i programmi residenziali, la speranza di uscire, di migliorare la propria esistenza, di sfruttare al meglio quest’anno di cura.

Intervengono operatori e utenti della residenza.

Evento su prenotazione (clicca qui)

 

Una performance pensata e realizzata con i ragazzi della comunità San Matteo, partendo dalla Tempesta shakespeariana, intesa come un inno alla metamorfosi: la tempesta è simbolica, la tempesta è una prova, chi l’attraversa ne esce trasformato. Il mare sommerge e rigenera, trasforma e muta. E a volte rende liberi da ciò che ci limita. Protagonisti ospiti ed operatori della struttura che tratta le dipendenze patologiche. Attraverso un percorso introspettivo scoprono nell’integrazione il significato di un valore molto citato e spesso travisato. Obiettivo principale è quello di sottolineare quanto si possa ridurre la distanza sociale attraverso un buon livello di integrazione, abbattere lo stigma attraverso la conoscenza ed implementare e/o scoprire le risorse individuali usando il teatro come strumento terapeutico di grande efficacia.

Evento su prenotazione (clicca qui)

 

  • Domenica 17 ottobre | ore 15.00/19.00
    Area Sportiva Scuola Media Leopardi – Parco Rio Gamberi, Castelnuovo RangoneTutti (Màt)ti per lo sport
    A cura di Comunità Terapeutica Casa San Matteo CEIS A.R.T.E. e Comune di Castelnuovo Rangone, Fc Castelnuovo, Gruppo Podistico Polivalente, Judo Hidenobu Yano, Paso Adelante, RGB Paddle, Scuola Pallacanestro Castelnuovo, SV Dance School, US Castelnuovo.

Un pomeriggio all’insegna dello sport con giochi di gruppo, attività ludico-sportive, stand informativi ed esibizioni organizzate insieme dalle Associazioni del territorio. Le proposte dedicate a bambine/i e ragazze/i delle scuole elementari e medie, saranno suddivise per fasce d’età. L’iniziativa nasce con l’obiettivo di incentivare sport e movimento, fondamentali fin da piccoli per un sano sviluppo psico-fisico e per la prevenzione di fenomeni di disagio e isolamento che, se trascurati, possono portare all’insorgere di disturbi mentali e psichici.

Per informazioni: Ufficio Sport Comune di Castelnuovo Rangone 059-534802 o 348-2489134

[in caso di maltempo l’evento verrà rimandato]

 

  • Lunedi 18 ottobre | ore 16.30/18.30
    In streaming
    Curarsi del corpo, nelle dipendenze patologiche e nella salute mentale: interventi efficaci
    A cura di Settore Dipendenze Patologiche Ausl Modena, Medicina dello Sport, Cooperativa Gulliver, Associazione Papa Giovanni XXIII, Nefesh, Gruppo CEIS

Il seminario è finalizzato alla divulgazione dei fondamenti scientifici della pratica di attività fisica in persone con dipendenza patologica e problemi di natura psichica. Nella moderna medicina delle dipendenze e della salute mentale il corpo acquisisce sempre maggiore importanza poiché attraverso il corpo si possono recuperare funzioni vitali e strategiche per stare meglio, riducendo l’intensità dei sintomi ed incrementando socialità e controllo di sé.
Relatori: Chiara Gabrielli, Giuseppe Tibaldi, Gustavo Savino, Cristina Codeluppi, Miriam Giordano, Mattia Nese, Manuela Poldi, Luca Melillo.

Link streaming

 

Il sito della manifestazione: http://www.matmodena.it/