Il CEIS nasce come esperienza di volontariato, per dare una risposta al disagio delle famiglie che, negli anni ottanta, si trovavano ad affrontare da sole il problema della tossicodipendenza dei figli. Da allora il modo di relazionarsi con il territorio si è sempre sviluppato grazie alla spinta dei volontari, fondamentali per la loro prossimità nel riconoscere il disagio e importante e gratuito sostegno nel fornire risposte.
Da oltre trent'anni collaborano quotidianamente persone di ogni età che integrano l'equipe professionale come volontari.
Crediamo fortemente che nei rapporti con l'altro, da operatori o da volontari, il cuore della relazione stia nell'accoglienza della persona, nella sua interezza e non come portatore di un problema o di una patologia. Ciò permette a chiunque voglia investire in questo valore, con questa consapevolezza, di poter affiancarsi a chiunque abbia un bisogno, indipendentemente dalla formazione personale, dal tipo di impiego svolto e dal ruolo che viene assegnato.

Il centro attorno al quale si attivano le risorse volontarie del Consorzio Gruppo CEIS sul territorio di Modena, è l'associazione CESAV, costituita nel 1989, con l'intento di promuovere iniziative di solidarietà per il miglioramento degli interventi di prevenzione, sensibilizzazione e sostegno nell'ambito delle dipendenze patologiche e di qualsiasi altra forma di disagio.
Sul territorio di Parma la realtà di riferimento è l'Associazione CASAPERTA.

 

Negli ultimi anni, il nostro Consorzio ha aderito, per il territorio modenese, all'iniziativa regionale youngERcard, che permette ai giovani, tra i 14 e i 29 anni di acquisire punti per le ogni ora di volontariato svolta.

Di cosa si tratta? È una vera e propria carta per giovani con meno di 29 anni, creata dalla Regione Emilia-Romagna per i propri concittadini, con la quale si acquisiscono punti per ogni ora di volontariato svolta negli Enti convenzionati, come appunto il CEIS. I punti accumulati possono essere "spesi" per ottenere sconti nei negozi convenzionati, su alcuni mezzi di trasporto o per l'ingresso ad iniziative culturali, sportive o ricreative.

Per saperne di più visita il sito regionale della YoungERcard.

Se possiedi già la tua YoungERcard e vuoi sapere come acquisire punti facendo volontariato al CEIS vai su questa pagina e contattaci.

Puoi consultare l'elenco dei servizi CEIS convenzionati cliccando qui.

Per attivare la YoungERcard visita l'apposita pagina del sito del Comune di Modena o contattaci tramite questa pagina.

  


Volontariato al CEIS
Responsabile: Boze Klapez
via Toniolo 125, 41122 Modena
Tel 059 315331
Fax 059 315353
E-mail: volontariato@gruppoceis.org