Ambito: Assistenza
Sede: Modena

Residenza Sanitaria Psichiatrica  
Per trattamenti biopsicosociali a trattamento estensivo

 

La struttura è deputata al trattamento psicosociale per pazienti con disfunzionalità moderata o grave, eleggibili per la riacquisizione dei ruoli sociali validi e rispondenti alle aspettative e alle richieste del contesto. Le attività sviluppate sono finalizzate al mantenimento delle abilità possedute o alla  riacquisizione di abilità, in vista di un successivo rientro al proprio domicilio o inserimento in famiglia o verso una domiciliarità con vari gradienti di supporto. L’equipe multiprofessionale stimola  i residenti verso i principi specifici della “comunità terapeutica”, che si trovano nella democraticità, nel comunalismo, nel permissivismo e nel confronto con la realtà, che favoriscono un clima ambientale predisponente verso un graduale processo di “empowerment”, sia personale che di gruppo. Ciò è possibile attraverso il “living learning”, l’imparare dall’esperienza vissuta e con il costante confronto con l’altro.
 Il lavoro di comunità si esprime sia in modo formale attraverso la realizzazione di gruppi di sostegno strutturati e di attività riabilitative gruppali, sia in modo informale attraverso il “fare insieme”, che prevede il coinvolgimento costante degli ospiti nella gestione della residenza. Questo livello di lavoro permette ai residenti di riacquistare abilità di vita specifiche ma anche modelli di interazione con gli altri funzionali, centrati sul compito e non sul sintomo o sulla patologia.
Sul piano individuale, il lavoro terapeutico riabilitativo è basato sull’integrazione di diversi modelli teorici calibrati caso per caso nel Progetto Personalizzato. In particolare è posta attenzione alla ricostruzione e rielaborazione della storia individuale e delle dinamiche familiari e interpersonali di ciascun ospite, come base di partenza per la costruzione di obiettivi riabilitativi realistici e condivisi. 
La struttura è infine impegnata nella collaborazione con i servizi e le associazioni territoriali anche per quanto riguarda la promozione di iniziative ed eventi votati alla lotta allo stigma relativo alla patologia psichiatrica. Essa si sviluppa su due livelli, è circondata da un ampio giardino arredato con gazebo. La residenza è provvista di cucina interna, dove si svolgono anche attività riabilitative.
 

CARTA DEI SERVIZI SCARICABILE QUI

Indirizzo:
via Borelle, 176 – Cognento
Modena

Contatti:
Telefono: 059/848773
Fax 059/848773
E-mail: labarca@gruppoceis.org

Giorni e orari d’apertura:
24 ore su 24

Utenza:
adulti di ambo i sessi con disfunzionalità medio o grave

Numero di posti:
20 posti residenziali

Condizioni di ingresso:
su proposta del Servizio di Salute Mentale come da convenzione

Collaborazioni attive:

Medico psichiatra – Servizio di salute mentale territoriale, Servizio psichiatrico di diagnosi e cura, Medico di Medicina Generale, Servizi sociali del Comune, le associazioni di volontariato e non presenti sul territorio, le famiglie e la rete amicale degli ospiti.

Servizi disponibili:

Progetti personalizzati; attività strutturate riabilitative, ludico ricreative, sportive, di animazione e intrattenimento, soggiorni estivi, sostegno psicologico individuale e di gruppo, supporto alle famiglie di origine.

Servizio accreditato dalla Regione Emilia-Romagna