I Centri studio garantiscono formazione e aggiornamento nell’ambito socioeducativo e assistenziale, offrendo qualificata attività di prevenzione soprattutto in ambito scolastico, documentazione e progettazione

Che cosa fa il Gruppo CEIS nell’ambito della formazione e della prevenzione

Per garantire una formazione e un aggiornamento adeguati ai professionisti che operano in ambito socioeducativo e socioassistenziale il Gruppo CEIS mette a disposizione le attività dei suoi Centri Studio. Sviluppato in diverse strutture, i centri collaborano con una rete internazionale di università e centri di eccellenza per costituire un punto di contatto tra prassi, ricerca e formazione in ambito accademico, oltre a sviluppare attività di prevenzione soprattutto in ambito scolastico. Sono sei le principali attività dei centri.

Formazione
L’esperienza del Gruppo ha permesso di acquisire competenze specifiche nell’innovazione delle metodologie formative e nella produzione di materiali didattici e l’utilizzo delle nuove tecnologie e dell’approccio e-learning. I centri si occupano prevalentemente di formazione a livello universitario e postuniversitario, ma anche di alfabetizzazione di cittadini stranieri e alfabetizzazione
informatica.

Progettazione sociale
Il centro é in grado di elaborare e sviluppare progetti per la realizzazione di interventi e di servizi in ambito formativo, socioeducativo e sociosanitario. I progetti vengono realizzati con attenzione al sistema di valutazione e di verifica dell’efficacia.

Documentazione
Il Centro di Documentazione, nelle due sedi di Parma e Modena, gestisce una biblioteca che raccoglie oltre 1900 referenze tra testi, materiale grigio, pubblicazioni multimediali e supporti didattici; fornisce inoltre consulenza a studenti e ricercatori che desiderano approfondimenti nelle aree di interesse del
centro.

Ricerca, sviluppo e controllo qualità
Il Centro realizza ricerche relative all’efficacia dei trattamenti, alla qualità della vita o alla motivazione, anche su campioni distribuiti a livello internazionale. I risultati sono utilizzati per migliorare l’attività di progettazione di servizi e interventi, per valutare la qualità complessiva dei servizi erogati dal gruppo e per contestualizzare i contenuti delle attività formative. Le ricerche possono essere realizzate anche su commissione di soggetti privati o enti pubblici grazie alla ricca rete di collaborazioni con Università italiane e straniere.

Prevenzione
Il settore progetta e realizza interventi di prevenzione e promozione della salute in ambito scolastico e territoriale, attraverso una rete che coinvolge scuole e associazioni culturali, religiose, sportive e di volontariato, nonché gruppi giovanili informali. I progetti sono strutturati in modo da intervenire sul contesto attraverso il coinvolgimento di insegnanti, famiglie, agenzie educative, personale ausiliario della scuola, forze dell’ordine e  istituzioni, per favorire l’integrazione e la promozione della salute.
Vengono realizzati interventi informativi e di sensibilizzazione, attività formative, animazione di gruppi e classi, attività ricreative e sportive per giovani e pubblicazioni.

Servizi per il lavoro
Progettiamo e realizziamo progetti di formazione professionale sul lavoro, l'orientamento e l'inserimento lavorativo con particolare attenzione ai disabili, agli utenti svantaggiati e alla costruzione di percorsi formativi individualizzati.

  
Le strutture
  • 1