Un approccio olistico, centrato sulla RIabilitazione Psiconutrizionale Progressiva (RPP) caratterizza l'intervento nel campo dei disturbi alimentari per minori e maggiorenni. 

Che cosa fa il Gruppo CEIS nell’ambito dei disturbi alimentari

La Fondazione CEIS onlus ha realizzato nel 2018 una nuova comunità  per i DCA, erede  dell'esperienza di Pellegrino Parmense con la volontà di offrire alla persone con disturbi del comportamento alimentare (DCA) un qualificato punto di riferimento.  In Volo è una RTR ( Residenza Trattamenti Riabilitativi) accreditata per il trattamento dei DCA. Sotto la supervisione del Dott. Pierandrea Salvo per l’utilizzo della Riabilitazione Psiconutrizionale Progressiva (RPP®) .

Obiettivo è aiutare la persona a recuperare un corretto rapporto con il proprio corpo attraverso un percorso personalizzato che prevede interventi socio-educativi volti a stimolare le sue risorse, a colmare il vuoto psico-fi sico e a integrarsi positivamente con i propri contesti di riferimento: famiglia, scuola, ambiente di lavoro.

In Volo si propone come risorsa per un bacino di utenza regionale e nazionale, e accoglie su invio diretto delle rispettive AUSL o privatamente. Il soggiorno è rivolto alle persone affette da anoressia, bulimia e BED,a partire dai 14 anni di età. Il percorso prevede il coinvolgimento delle famiglie, che possono trovare un valido supporto anche nei periodici gruppi di auto-mutuo-auto.

Residenza per persone con Dca
Comunità socio-riabilitativa ad alta intensità terapeutica per persone affette da Disturbo di comportamento alimentare (Dca)

in volo cucinaSituata in un quartiere residenziale a due passi dal centro città, la struttura è dotata di camere da uno o due letti con servizi in camera e ampi spazi per attività riabilitative, ricreative, di animazione e mediche. La comunità segue integralmente le indicazioni contenute nel DGR dell’Emilia-Romagna 1298/2009 e le conseguenti linee di indirizzo tecnico (attuazione DGR 1298/09). I destinatari sono fino a 14 persone, sia maschi che femmine, in regime di pre e post acuzie, minori e adulti.

L’equipe è formata da figure professionali multidisciplinari: internisti, nutrizionisti, psichiatri, psicologi clinici, dietisti, educatori, animatori, o.s.s. L’approccio utilizzato è quello della riabilitazione psiconutrizionale progressiva e concordata di cui l’obiettivo finale è ripristinare il più possibile un'alimentazione libera e spontanea che faccia affidamento al senso della fame e sazietà con graduale ritorno al tessuto sociale.

La filosofia d’intervento pone al centro non patologie e problemi ma la persona con le sue risorse e potenzialità; è richiesta una partecipazione attiva, sia al proprio processo di cura e di crescita, sia a quello delle persone con le quali si condivide il percorso.

Particolare importanza ha il lavoro di auto-mutuo aiuto con utenti e familiari, parte integrante del progetto.
Viene inoltre garantita la continuità scolastica.

Indirizzo:
Strada Paullo, 22
43122 PARMA (PR)

Giorni e orari di apertura:
24 ore su 24

Utenza:
maschi e femmine, minori e adulti

Numero posti:
14

Condizioni di ingresso:
Invio, dopo i contatti iniziali attraverso le relazioni scritte, contatti diretti ecc…, da parte dei servizi preposti (Dsm, cliniche, familiari)

Collaborazioni attive:
Medici di base, Dsm del territorio di provenienza

Contatti: 

Clicca qui per metterti rapidamente in contatto con noi!

Tel: 0521.1414737
Cell: 3931549740
Fax: 0521.1414706

Email: involo@gruppoceis.org

Sito internet: www.involodca.it