Le Nazioni Unite terranno una sessione speciale dell’Assemblea Generale (UNGASS) sulle droghe il 19-21 aprile. Originariamente, l’Assemblea Generale Onu sulle droghe avrebbe dovuto riunirsi nel 2019, ma i presidenti della Colombia, del Guatemala e del Messico hanno richiesto un anticipo, data l’urgenza dei problemi sul piatto. La United Nation General Assembly Special Session (UNGASS) sulle droghe rappresenta il momento di più alto livello per valutare e discutere le politiche mondiali sulla droga, alla presenza dei capi di stato e di governo di tutti i paesi del mondo. Alla fine del meeting è approvata una Dichiarazione Politica e altri documenti più specifici. Della delegazione Italiana farà parte per la prima volta anche la FICT (federazione italiana comunità terapeutiche).