I Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA) sono un problema che sta assumendo dimensioni sempre maggiori, soprattutto nella fascia adolescenziale e con esordi spesso nell’età pediatrica.
L’AUSL di Parma, in collaborazione con la Fondazione CEIS onlus e la sua residenza Socio Riabilitativa “In Volo” per DCA di Pellegrino P.se (PR), vuole con questo convegno  porre l’attenzione sulle specificità dei DCA nell’infanzia e nell’adolescenza,  con particolare attenzione all’importante ruolo che i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta possono svolgere con un precoce riconoscimento dei sintomi della malattia. Attività di diagnosi resa sempre più difficile in un contesto sociale che esalta la magrezza e  che talvolta distorce la realtà. l Convegno si terrà a Parma il 18 settembre 2015 dalle ore 8,30 alle ore 18 presso l'auditorium dell'Assistenza Pubblica in Via Gorizia 2/a sono stati confermati crediti ECM per le seguenti professioni sanitarie: medici, psicologi, infermieri, educatori, tecnici riabilitazione psichiatrica, MMG, PLS, biologi e dietisti.
L’approccio integrato e multi disciplinare ai DCA si rivela quindi fondamentale per evitare la cronicizzazione della malattia. Significativa in quest’ottica la realizzazione di sinergie ed integrazioni tra sistema pubblico e privato accreditato per lo scambio di competenze e la presa in carico degli  utenti.
L’approccio comunitario tipico dell’esperienza trentennale del CEIS unito alla RPP®,(Riabilitazione Psiconutrizionale Progressiva) rappresenta la specificità della residenza “In Volo” che la rende un unicum nel panorama nazionale

per iscrizioni: www.ceisformazione.eu

per informazioni: convegno.dca@ceisformazione.eu